SPAGHETTI AL NERO DI SEPPIA

RICETTA curata da KeBob

INGREDIENTI per 4 PORZIONI

  • 3 Seppie medio/grandi
  • 1/2 Carota
  • 1 Costina di Sedano
  • 4 bulbi di Scalogno
  • Prezzemolo
  • 1 cucchiaio di Parmigiano grattugiato
  • Spaghettoni De Cecco (1 confezione da 0,5 Kg)
  • Sale fino e grosso
  • Olio extravergine d’ oliva
  • Vino Bianco da Tavola

PREPARAZIONE

Mondate le Seppie, avendo cura di rimuovere le interiora con delicatezza in modo da preservare le sacche d’ inchiostro e metterle da parte. Fatto questo tagliate corpo e tentacoli a dadini, non troppo piccoli, e riponete il tutto in frigo insieme con il recipiente dove avete conservato le sacche.

Fate un trito molto fine di Scalogno, Carota e Sedano e mettetelo in un tegame a cuocere a fuoco lento in abbondante olio d’ oliva. Quando il trito ha perso volume e lo scalogno si è dorato, tuffateci dentro le Seppie e alzate il fuoco, girando con cura in modo da non farle attaccare. Appena il pesce cambia colore virando verso il rosa, sfumate con un bicchiere di vino bianco e aggiungete un paio di pizzichi di sale fino. Fate cuocere per circa 15 minuti e poi versate nel tegame le sacche, rompendole col cucchiaio in modo da disperdere il liquido e far colorare tutto l’intigolo. Fate cuocere per altri 15 minuti a fuoco lento.

Mentre attendete che le seppie ultimino la cottura, mettete a bollire l’acqua e preparate un trito di prezzemolo. La pasta deve essere salata il minimo e scolata molto al dente. Una volta scolata la versate direttamente nel tegame del pesce, ormai pronto, e la mantecate a fuoco bassissimo con l’ aggiunta di un cucchiaio di Parmigiano per mezzo minuto scarso.

Versate nei piatti aggiungendo per ognuno una spolverata di prezzemolo.

E VEDI CHE TE MAGNI…

P.S. – Nel caso non troviate seppie intere, ma le compriate già pulite, potete trovare il nero in pratiche confezioni nei supermercati. Generalmente per mezzo Kg di pasta ne basta una confezione.

Annunci

Una risposta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...