NIDO DI TAGLIATELLE ROSA CON TONNO E CAPPERI

RICETTA contestualmente offerta da PANDIZENZERO

Con questa ricetta partecipo al coloratissimo contest di Essenza in cucina:

Ingredienti per 4 persone (2 Michetti):

per l’impasto

  • 400 gr di farina 00
  • 200 gr di semola di grano duro
  • acqua q.b.
  • sale q.b.
  • 200 ml di passata di pomodoro

per il condimento

  • 400 gr di tonno pinna gialla (filetto)
  • 2 cipolle rosse
  • capperi sotto sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • panna da cucina
  • basilico

Iniziate dalle cipolle, pulitele e tagliatele in grossi pezzi, quindi ponetele in una pentola con 3 dita d’acqua e mettetele a sbollentare.

Nel frattempo preparate l’impasto mescolando le due farine, la passata di pomodoro ed il sale, e solo dopo aver fatto amalgamare queste componenti potrete aggiungere l’acqua. Create un composto omogeneo e morbido ma non “moscio” e mettete a riposare il panetto per qualche minuto.

Sciacquate i capperi e poneteli in una padella antiaderente con il filetto di tonno tagliato a dadini (conservatene un paio di fette appena scottate per impiattare), facendo saltare il tutto con dell’olio evo. Non occorre aggiungere sale.

Quando le cipolle saranno pronte (non fatele spappolare!) toglietele dal fuoco, sminuzzatele (tenendone da parte alcune da fare a striscioline) ed aggiungetele al tonno con i capperi, sempre su fiamma.

Riprendete il preparato per le tagliatelle e tagliate dal panetto delle “fette” che passerete alla macchinetta per la pasta fino a formare delle sfoglie lisce e della lunghezza di circa 20 cm. Ripiegate ogni sfoglia su se stessa e tagliatela a partire da un’estremità, formando così delle strisce che andrete a srotolare, mi raccomando infarinate bene.

Preparate una salsina veloce, appena bollita, di pomodoro e basilico e unitela, fino ad arrivare ad una tonalità rosa tenue, con la panna. Salate con estrema moderazione.

Mettete le tagliatelle a bollire in abbondante acqua salata, scolate al dente e mantecatele in padella con il preparato di tonno, capperi e striscioline di cipolla per circa mezzo minuto.

Servite ponendo alla base del piatto un sottilissimo strato di salsa rosa e guarnendo il ‘nido’ con cipolle e tonno.

 

Buon appetito!

Annunci

  1. ma che bello questo nido tutto rosa, e sai che buona la pasta fatta col pomodoro DENTRO…e poi i filetti di tonno sono sempre una squisitezza!
    Grazie per aver partecipato e benvenuta, sei attesa anche per i prossimi colori ;))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...