NUGGETS DI POLLO GROKKANTI

RICETTA CURATA DA CHEZ SBARDE’

Con questo post Sto Mondo e Quell’Altro inaugura la collaborazione nuova di zecca con gli Snack Grok, golosissime cialdine croccanti di Grana Padano cotte in forno per mantenere la leggerezza ed il gusto unico del Grana.

Sono disponibili in tre gusti: Classico, Con Cereali e Gusto Deciso. Uno Snack comodissimo da servire come aperitivo ma anche versatile per essere usato in simpatiche ricette di cucina.

Per rispettare il carattere degli Snack Grok, e per dare soddisfazione alla mia esterofilia gastronomica, li ho usati nella preparazione delle Chicken Nuggets, un appetitoso finger food  ma anche un secondo diverso, da servire in alternativa al tetro pattaccio di pollo in padella.

Le Chicken Nuggets – conosciute in Italia con il nome volgare di birbe, pepite o bocconcini – sono piuttosto note a chi frequenta il Fast Food per antonomasia (ovvero Mc Dowell) ma anche a chi bazzica il reparto frigo dei supermercati.

Quelle industriali sono genericamente classificate come Junk Food. Una definizione nemmeno troppo lontana dalla realtà. Quindi, vista la relativa semplicità nella preparazione, tanto vale prepararsele in casa, almeno si è sicuri della materia prima.

Per la riuscita di questo piatto è fondamentale la panatura, che deve risultare croccantissima. Per questo, per la versione base delle Nuggetsho usato le comuni patatine fritte in sacchetto . Mentre per la versione Grokkante ho usato una panatura fatta di Grok sbriciolati.

INGREDIENTI per vari michetti:

  • 1 petto di pollo intero
  • 1 uovo grande
  • Farina 00 Molino Chiavazza
  • 1 sacchetto di patatine fritte
  • 1 un sacchetto di Grok gusto classico
  • Olio per friggere

Private il petto di pollo delle cartilagini, dell’osso centrale e rifilate eventuali grassetti. Tagliate il pulàster a cubotti di due centimetri di lato.

Nel frattempo riducete i Grok e le patatine fritte in briciole piuttosto grossolane, simili, per consistenza, a quelle usate per il Tenpura giapponese.
Per compiere questa operazione potete usare un mixer o inserire i Grok  all’interno di un sacchetto gelo e pestarli con un mattarello.

Passate i pezzetti di pulàster nella farina, tuffateli nell’uovo e avvolgeteli bene nella panatura di Grok o in quella di Chips. Se volete una copertura ancora più croccante, fate una doppia panatura: lasciate riposare il pollo per 15 minuti, dopo di che passate nuovamente le Nuggets nell’uovo e nelle briciole.

Friggete i due tipi di Nuggets, pochi per volta, in abbondante olio di semi finchè sono ben dorate, rigirandole a metà cottura. Salate solo dopo cotte.

Servite le Nuggets calde accompagnandole con salse varie: Ketchup, Salsa Barbecue, Ketchup pizzicante, Salsa Agrodolce, Panna Acida.

Ecco pronto un antipasto sfizioso, apprezzato dagli adulti (accompagnato da un bel bicchierozzo di chiara ghiacciata) e adorato dai nasi.

Per ottenere ulteriori gustose varianti è sufficiente cambiare panatura, usando ad es. Grok gusto deciso o patatine piccanti.

Annunci

  1. Grazie Daniela 😉
    In effetti era la seconda volta che facevo le nuggets e non sono venute accissime.
    Ogni tanto un po’ de fritto se pò pure magnà

  2. Cmq se inizi a mangiare le grok ce vai sotto di brutto, non si riesce a smettere…so subdole, come le ciliege. Ma voi lo sapete che ciliege è corretto quanto ciliegie? No? Vergogna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...