TERRINA INTEGRALE DI ALICI IN SALSA PICCANTE PORRI & POMODORI SECCHI

RICETTA saporitamente offerta da PANDIZENZERO

E’ un grandissimo piacere presentare questa nuova collaborazione, saporita, gustosa e molto versatile.

Ed ecco a voi le Alici in salsa piccante di Rizzoli.

La Rizzoli Emanuelli è nata a Torino nel 1906 dall’amore per il mare di Emilio Rizzoli, che ben presto elabora con il figlio la ricetta , ancora oggi segreta, della salsa piccante in cui cui le deliziose alici vengono immerse e conservate per arrivare alla nostra tavola buonissime e gustose.

Durante tutto il XX secolo, mentre si succedevano 5 generazioni di Rizzoli, l’azienda ha sviluppato molti prodotti, dal tonno, allo sgombro, alle sardine, sia confezionati in olio d’oliva di primissima qualità, sia freschi, da gustare subito, il tempo di aprire la confezione!

Sul sito potrete trovare l’ampia gamma di prodotti di questa grande azienda, qualche ricetta e i dettagli delle iniziative a cui la Rizzoli Emanuelli partecipa da qualche anno, una su tutte, il sostegno all’AIL. I nostri complimenti, per i prodotti e, soprattutto, per questo impegno.

La ricetta che ho scelto per queste alici è un tortino di pasta brisee integrale con porri, pomodori secchi e caciocavallo.

Gli Ingredienti per 4 tortine sono:

per la pasta brisee

  • 200 gr di farina integrale Molino Chiavazza
  • 100 gr di burro (freddo di frigo)
  • acqua fredda q.b.

per il ripieno

  • 2 confezioni di Alici in salsa piccante Rizzoli
  • 10 pomodori secchi
  • 1 porro
  • 200 gr di  caciocavallo fresco
  • qualche fogliolina di basilico

Preparate la brisee amalgamando la farina ed il burro, quindi aggiungete l’acqua a formate un composto omogeneo, create un panetto e riponetelo in frigo per un’oretta.

Trascorso il tempo necessario per far riposare l’impasto procedete con la stesura della pasta, quindi rivestite delle terrine con la brisee e sulla base deponete le alici, i porri tagliati a rondelle, il basilico, il formaggio tagliato a listarelle ed, infine, i pomodori secchi, anch’essi affettati.

 

Infornate per circa 15 minuti a 180° C, quando sentirete un profumo delizioso spegnete il forno, estraete le terrine e gustatele calde o tiepide. Fredde perdono un po’ di appeal.

 

Buon Appetito e buone le Alici in salsa piccante!

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...