TORTINO INTEGRALE DI MELE SPEZIATE AL WHISKY (con sorpresa!)

RICETTA compleannamente offerta da PANDIZENZERO

Ieri fu il mio compleanno, un giorno che a me fa piacere ricordare, eh direte voi, ovvio. E invece no, conosco molta gente che piuttosto che festeggiare il giorno in cui è nata preferirebbe fare una vancanza a Sondrio, oppure che non ti confesserà mai il giorno del suo compleanno altrimenti dopo dovrebbe ucciderti. Piccole disfunzioni emotive che non riesco a spiegarmi, insomma sentirti coccolata, amata, regalata in particolare QUEL giorno in un anno credo sia bellissimo, anzi, rispetto a Natale o, che so, un anniversario, il giorno del tuo compleanno è solo TUO, ricevi e non ricambi, tu devi avere i regali senza preoccuparti di farne ad altri. Non lo trovare egoisticamente fantastico??

Ora, a parte i Testimoni di Geova, tutti dovrebbero essere felici nel giorno del loro compleanno, io oggi infatti sono estremamente triste, è finito e dovrà passare un altro anno prima che ritorni, nel frattempo preparo la cena per stasera, quando avrò una ciurma di amici a fare baldoria che spero apprezzerà le mie innumerevoli preparazioni, però a voi presento solo questo tortino, pappappero.

Ingredienti per 6 tortini:

  • 200 gr di margarina
  • 200 gr di zucchero
  • 300 gr di farina integrale
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 6 mele golden
  • 1 cucchiaio di cannella
  • qualche chiodo di garofano
  • semi di anice a piacere
  • noce moscata a piacere
  • 1 bicchierino di whisky
  • marmellata di mele e caramello Azienza Agricola Mariangela Prunotto

Innanzitutto sbucciate e tagliate a dadini le mele, mettetele in una casseruola con un po’ d’acqua ed aggiungete la cannella, i chiodi di garofano, i semi di anice, la noce moscata e 50 gr di zucchero. Lasciatele cuocere aggiungendo del whisky quando si saranno ammorbidite, dopodichè lasciate che si insaporiscano e proseguano la cottura, per cui spegnete il fornello solo quando si saranno ridotte ad una poltiglia. Lasciate raffreddare.

Per preparare l’impasto io ho utilizzato uno sbattitore elettrico montato sulla planetaria, lo suggerisco anche a voi. Per cui cominciate lasciando ammorbidire il burro per qualche minuto, quindi mescolatelo con lo zucchero fino a quando non si sarà formato un composto unico, omogeneo, a cui aggiungerete le uova.  Sempre continuando ad impastare il preparato, aggiungete la farina ed il lievito, lo yogurt e quindi le mele.

Imburrate bene dei pirottini e versatevi l’impasto fino a metà, quindi cospargete la base con della marmellata, come quella che ho usato io, mele e caramello dell’Azienda Prunotto, dopodichè versate il resto dell’impasto a ricoprire. Infornate per circa 20 minuti a 160° C.

Quando il tortino sarà pronto aspettate che si raffreddi bene per estrarlo dallo stampo, quindi capovolgetelo e cospargetelo con zucchero a velo e granella di pinoli.

Con questa ricetta partecipo al contest di Barbara del blog Cucina di Barbara, dal titolo Get an AID in the KITCHEN, second edition:

Buon compleanno a tutti!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...